Kaya Köy

Kaya Köy è un piccolo villaggio a cui è ispirata l’architettura dell’Hotel Unique. Un’architettura originale che si basa su una storia di migliaia di anni, unita ad un passato recente triste. Una città fantasma che vi sussurra nell’orecchio le storie delle vite vissute in queste stradine. La sua storia risale al 3000 A.C., ma tra i resti che sono giunti fino a noi, troviamo i sarcofagi e tombe ipogee del IV secolo A.C. Nella città, rinata negli ultimi periodi dell’epoca dell’Impero Ottomano, si trovano inoltre le tipiche case di legno, una volta abitate dai greci della Turchia e ora abbandonate per lo scambio di popolazione tra i greci della Turchia e i turchi della Tracia Occidentale.

Si trovano circa 350-400 case di legno tipiche, tutte al di sotto di 50m2, disposte in modo da non ostruire la vista e la luce di quella accanto, composte da due piani di cui quello di terra dedicato alla cantina, con una cisterna per la raccolta delle acque di pioggia. Tra le case vediamo numerose cappelle, due chiese grandi, una scuola ed un edificio doganale.

+
-
BOOK NOW